Qual è il significato della sentenza dell’IRS [Agenzia delle Entrare Americana] per quanto riguarda le Chiese di Scientology?

QUAL È IL SIGNIFICATO DELLA SENTENZA DELL’IRS [AGENZIA DELLE ENTRARE AMERICANA] PER QUANTO RIGUARDA LE CHIESE DI SCIENTOLOGY?

Il contenzioso con l’Internal Revenue Service [Agenzia delle Entrare Americana] è stata finalmente e positivamente risolta il 1° Ottobre 1993. In quel giorno l’IRS ha inviato lettere che riconoscono la Chiesa di Scientology Internazionale e le sue Chiese ed organizzazioni collegate, tutte e 150, come esenti da imposta ai sensi della sezione 501 (c)(3) del suo codice.

Questo riconoscimento ha segnato la fine di un contenzioso quarantennale tra la Chiesa e l’IRS. È stato ottenuto dopo un esame di due anni, di una portata e profondità senza precedenti, che comprendeva tutte le attività della Chiesa di Scientology in tutto il mondo. Si è concluso con la decisione, da parte dell’IRS, di riconoscere la Chiesa di Scientology Internazionale (chiesa madre della religione di Scientology) e le 150 Chiese associate, le missioni e le organizzazioni per il miglioramento sociale, come enti religiosi con scopi caritatevoli, che come tali avevano diritto all’esenzione fiscale.

Le sentenze dell’IRS hanno stabilito che:

1. Le Chiese di Scientology e le loro istituzioni caritative ed educative operano esclusivamente per scopi religiosi e caritatevoli riconosciuti.

2. Le Chiese di Scientology e le loro istituzioni caritative ed educative operano a beneficio del pubblico interesse, piuttosto che per gli interessi dei singoli privati.

3. Nessuna parte del guadagno netto di queste Chiese di Scientology e delle relative istituzioni caritative ed educative andrà a favore di alcuna persona fisica o non caritatevole.

4. Nessuna delle attività delle Chiese di Scientology è coinvolta in una partecipazione in una qualsiasi campagna per una carica pubblica.

5. Le finalità di queste organizzazioni non violano le politiche pubbliche fondamentali.

L’IRS ha inoltre stabilito che le Chiese di Scientology qualificano come chiese, in base ai criteri che richiedono l’esistenza di una dottrina religiosa stabilita, una letteratura religiosa e una storia religiosa, la qualificazione e l’ordinazione dei ministri e una comunità religiosa di credenti.

Le richieste, i materiali di supporto, le domande e la corrispondenza dell’IRS per le sentenze di esenzione del 1993 sono disponibili per la consultazione pubblica e lo sono dal momento della decisione di esenzione del 1 ottobre 1993.Questi documenti occupano uno spazio di più di 10 metri quadrati lineari e di fatto rappresentano la più grande registrazione amministrativa per una richiesta di esenzione.