EAST GRINSTEAD, REGNO UNITO

30 ANNI DI IAS:
UN RETAGGIO DI MIGLIORAMENTO GLOBALE

È iniziato tutto nel 1984, quando Scientology si trovava in solo 39 nazioni sul pianeta. Trent’anni dopo, i membri dell’Associazione Internazionale degli Scientologist (IAS), fanno sentire la propria voce da 130 nazioni, dal Nord al Sud America, dall’Europa all’Asia, all’Africa e all’Australia, rafforzando l’importanza della Chiesa quale unica religione al mondo a sorgere nel ventesimo Secolo, che stia anche prosperando nel ventunesimo.

La singolare caratteristica della Chiesa di Scientology di essere una forza internazionale in continua evoluzione ed espansione è stata presentata con un’eccezionale celebrazione di 2 ore e mezza nella serata del 17 ottobre a Saint Hill, dimora storica del Fondatore di Scientology, L. Ron Hubbard. Quasi 7.500 fedeli della Chiesa, provenienti da tutto il mondo, si sono riuniti nel Regno Unito per il 30° Anniversario dell’Associazione Internazionale degli Scientologist in un’esaltante e memorabile presentazione che ha reso onore al movimento che raggiunge ogni angolo del globo.

Mr. David Miscavige ha esordito dicendo: “Questa sera celebriamo tre decenni della IAS e il nostro arrivo ad una posizione che 30 anni fa era praticamente inconcepibile”. Ha rimarcato che Scientology è “il solo movimento che trascende ogni barriera nazionale, culturale e demografica... e questo non tenendo nemmeno conto di ciò che trascendiamo in termini di universo fisico, spazio e tempo”.

Mr. David Miscavige, Presidente del Consiglio di Amministrazione del Religious Technology Center, ha presieduto all’event, che ha trattato in modo assolutamente magnifico i considerevoli raggiungimenti realizzati dalla IAS nei suoi primi tre decenni, mentre illuminava di una vivida luce tre eccezionali individui, che hanno conquistato la Medaglia della Libertà della IAS nel 2014 per il loro lavoro instancabile a favore di Scientology e delle campagne umanitarie patrocinate dalla IAS. Ci si è concentrati in particolare sul forte e dinamico lavoro che Scientology sta facendo per combattere l’uso di droga, le offese ai diritti umani e il flagello della brutalità psichiatrica in tutto il pianeta.

Mr. David Miscavige ha esordito dicendo: “Questa sera celebriamo tre decenni della IAS e il nostro arrivo ad una posizione che 30 anni fa era praticamente inconcepibile”. Ha rimarcato che Scientology è “il solo movimento che trascende ogni barriera nazionale, culturale e demografica... e questo non tenendo nemmeno conto di ciò che trascendiamo in termini di universo fisico, spazio e tempo”.

Ma basandoci su quanto emerso nelle due ore successive, sembrava davvero di trascendere lo spazio e il tempo, mentre si prendeva in esame un ampio elenco di raggiungimenti ottenuti nel solo ultimo anno e gli ambiziosi piani per l’anno a venire.

Questo include il continuo incremento delle campagne per liberare il mondo dall’abuso psichiatrico; un programma antidroga ideato per sradicare un pandemico uso di sostanze stupefacenti per mezzo del programma “La Verità sulla Droga”; una crociata per i diritti umani, che illumina le popolazioni sulla Dichiarazione Universale dei Diritti Umani; La campagna della Via della Felicità per ripristinare i legami dell’umanità e la fondamentale decenza del genere umano; e I Ministri Volontari di Scientology, a disposizione sette giorni su sette e 24 ore su 24 per prestare soccorso a persone vittime di traumi e devastazioni, nei momenti di più grande bisogno. Tutti i raggiungimenti realizzati nelle campagne sono stati presentati in un abito multi-etnico e multi-culturale, con visuali mozzafiato e dati statistici di vasta portata.

Questo ha portato all’introduzione, da parte di Mr. Davide Miscavige, di un conseguimento monumentale: un network di centri di addestramento Narconon Ideali, che si è espanso ad ogni zona continentale. Questa serie di strutture serve ad aiutare coloro che sono prigionieri dell’agonia dell’uso di droga a riabilitare le loro menti e i loro corpi. Ognuna di esse è arredata e preparata elegantemente in aree di incorrotta, bucolica, bellezza. Includono terreni nell’East Sussex, Inghilterra; nell’Ontario, Canada; nell’Hovedstaden, Danimarca; nello Stato del Messico, Messico; nel New South Wales, Australia; nel Gauteng, Sud Africa; e infine, un favoloso stabilimento sulla cima di una collina in un pittoresco Ojai, in California. Ognuna delle strutture si erge quale gemma preziosa al proprio posto, che offre una bellissima vista e lussuosi alloggi nei quali disintossicarsi e riabilitarsi.

Mr. David Miscavige ha quindi svelato la futura Organizzazione Avanzata Ideale e Base Continentale per l’Australia e per l’area asiatica. Atta a realizzare una nuova era per Scientology nell’Emisfero Australe, lo stabile si estende su circa 40.000 metri quadrati e domina il Parco Nazionale di Lane Cove, a Sidney. Qui, gli Scientologist provenienti da un’area che si estende dalla Tasmania a Tokyo, attraverseranno i reami superiori del Ponte verso la Libertà Totale.

Ad aggiungere ulteriore lustro alla serata, sono stati i Vincitori della Medaglia della Libertà della IAS. Le tre presentazioni si sono svolte in tre diversi momenti lungo tutta la serata. Conferita a quegli Scientologist che portano avanti lo scopo della IAS aiutando il proprio prossimo, coloro che hanno ricevuto questa onorificenza nell’anno corrente sono:

  • Vlastimil Spalek, un Ceco che ha attraversato con il “cyclorunner” la propria nazione in bicicletta e a piedi, capeggiando un movimento di La Verità sulla Droga per arrestare finalmente la spirale dell’uso di droga nella Repubblica Ceca. Quando ha ricevuto il conferimento, Spalek ha detto: “Sono molto orgoglioso di essere parte di questo programma e di aiutare L. Ron Hubbard a realizzare l’obiettivo di un mondo libero dalla droga. Ricevere un’effettiva istruzione antidroga è un diritto di tutti. Ad ogni età, in ogni ceto sociale. Dando tale istruzione, portiamo comprensione e capacità di stare di fronte”.
  • Maria Lara, una deliziosa attrice di Bogotà, in Colombia, che ha utilizzato con energia i valori basati sul buonsenso della Via della Felicità per rivitalizzare aziende e personale militare in cinque diverse nazioni. Quando ha ricevuto il premio, Lara ha sottolineato: “Quand’ho trovato Scientology, ho scoperto il vero significato di essere un’artista. La sola ragione per avere potere in questo pianeta, è quella di aiutare”.
  • Kate Ceberano, la superstar musicale australiana che da tre decenni ha incessantemente difeso Scientology quale voce umanitaria in nome della libertà. Nel ricevere la propria Medaglia della Libertà, ha detto: “C’è voluto un sacco di aiuto per far andare avanti lo show. E con ciò, intendo tre generazioni della mia famiglia, ognuno dei quali appoggia la IAS e continuerà a farlo finché la società non avrà tutti gli strumenti necessari per portare sanità e un miglioramento culturale”.

La serata seguente, il 18 ottobre, più di 2.000 Scientologist si sono riuniti per la Cena dei Patroni della IAS, un elegante evento di gala nel Tendone Principale, dove i più recenti Patroni hanno ricevuto riconoscimento per la loro dedizione nel portare avanti il movimento umanitario della IAS, in direzione del conseguimento delle mete di Scientology per un mondo migliore.

_________________

L’International Association of Scientologists (IAS), organizzazione di membri associati aperta a tutti gli Scientologist di tutte le nazioni, venne fondata nel 1984. Lo scopo della IAS è di unire, promuovere, sostenere e proteggere la religione di Scientology e gli Scientologist in ogni parte del mondo in modo da raggiungere le Mete di Scientology formulate da L. Ron Hubbard: “Una civiltà senza pazzia, senza criminali e senza guerre, in cui le persone capaci possano prosperare e gli esseri onesti possano avere dei diritti, in cui l’Uomo sia libero di innalzarsi a più elevate altezze”.