Clearwater, Florida

Migliaia di persone si incontrano per celebrare il Compleanno del Fondatore di Scientology e uno “scatto dell’interruttore” per l’inarrestabile disseminazione

La vita e il retaggio di L. Ron Hubbard vengono onorati nella sede spirituale di Clearwater, Florida, e coronati dalla rivoluzionaria presentazione di Scientology Network per la crescita mondiale della religione.

Per i 6.700 Scientologist e amici provenienti da 70 nazioni che si sono riuniti il 10 marzo 2018, nella capitale spirituale della religione a Clearwater, Florida, gli annunci di tre nuove Chiese erano certamente incredibili notizie di cui rallegrarsi. L’aggiunta dei punti salienti rappresentati dalle realizzazioni umanitarie della religione nell’ultimo anno, ha mandato la folla in visibilio. E poi c’erano i tanto amati episodi della vita del Fondatore, L. Ron Hubbard (LRH), e gli “ooh” e “wow” riecheggiavano tra il pubblico della Ruth Eckerd Hall di Clearwater.

Tuttavia, la mega notizia alla 107ª Celebrazione del Compleanno di L. Ron Hubbard doveva ancora arrivare: l’annuncio dell’avvento di Scientology TV Network.

David Miscavige si è rivolto ad un numero record di Scientologist riuniti per la celebrazione dell’eccezionale vita di L. Ron Hubbard.

E così la serata è iniziata, con una anticipazione elettrizzante e il fragoroso saluto per il leader ecclesiastico di Scientology, David Miscavige, che ha detto: “Questa Celebrazione del Compleanno è qualcosa che non si è mai visto prima... Questo grande momento nella nostra storia, questa sera, in questa ora, in questo istante, quando dico: questa è Scientology oggi. E presumendo che comprendiate ciò che ora abbiamo in termini di eccellenza tecnica e risorse, beh, non si può negare che questi sono momenti leggendari. Di conseguenza, è più che appropriato che ora si torni al punto in cui ebbe inizio questa leggenda”.

Raccontare quella leggenda è un’annuale spedizione nel passato da parte del biografo di Ron Hubbard, Dan Sherman. Il suo resoconto ha portato i presenti in un viaggio a ritroso di sei decenni fino ai primi anni della religione, quando Ron Hubbard era al Saint Hill Manor, East Grinstead, in Inghilterra, e conduceva ricerche sulla mente e sullo spirito.

I racconti narrati da Sherman parlavano di personaggi marginali che tuttavia hanno aggiunto importanti postille alla grande epopea di Scientology, come ad esempio l’artigiano che è stato parte integrante nella genesi del simbolo stesso di Scientology. Oppure, la storia di un’altra persona che sotto la direzione di Ron Hubbard, ha eseguito dei piani che hanno dato origine al manufatto religioso, chiamato E-Meter, che ora è l’elemento fondamentale della consulenza spirituale di Scientology.

Alla fine della presentazione di Dan Sherman, il pubblico era in attesa di notizie, buone notizie e notizie persino più grandiose. Tutto è iniziato con un punto esclamativo, mentre David Miscavige ha poi sottolineato lo stato della crescita di Scientology in tutto il mondo che, come ha dichiarato: “Ora si estende su quasi 50.000 km di oceano, dal Mare del Nord, al Mar di Tasmania, poi di nuovo al Golfo di Biscaglia.

Beh, questo è l’ambito puramente geografico. Specialmente in considerazione di ciò che LRH ci dice riguardo a una Chiesa Ideale di Scientology, come un luogo in cui una nuova civiltà è già in via di formazione.”

Tre nuove fantastiche chiese hanno dato le esatte coordinate per quelle nuove civiltà che ora prendono vita con le inaugurazioni nel nord di Johannesburg (Sudafrica), il 23 dicembre, Salt Lake City (Utah) e Silicon Valley (California), una dopo l’altra tra il 17 e il 18 febbraio. Tali strutture fanno da complemento a 62 altre importanti Chiese di Scientology che hanno aperto le loro porte negli ultimi anni, e tutto ciò mentre la crescita della religione continua a superare qualsiasi periodo precedente.

Questo solo per sottolineare l’importanza del Gioco del Compleanno di L. Ron Hubbard, l’annuale gara tra le Chiese di Scientology per far dono al Fondatore del suo unico desiderio: Espansione in nome del miglioramento dell’Umanità e la realizzazione del suo potenziale.

Il gioco ha visto Missioni, Chiese, Organizzazioni Avanzate e Uffici Continentali in competizione per il più alto onore in sei continenti e decine di città, da Copenaghen (Danimarca) a Bogotá (Colombia) e Sydney (Australia). E quando il polverone si è posato, i campioni che si erano aggiudicati il loro trofeo erano i rappresentanti di: la Missione Ideale di Scientology di Baton Rouge (Louisiana); la Chiesa Ideale di Scientology di San Fernando Valley (California); l’Organizzazione Avanzata per l’Europa; l’Ufficio di Collegamento Continentale per l’Australasia.

A quel punto, la serata ha cambiato completamente traiettoria mentre, a coronamento della celebrazione, David Miscavige ha rivelato il “modo” in cui la religione trasmette il suo messaggio al mondo: un nuovo Scientology Network il cui interruttore sarebbe scattato il 12 marzo, raggiungendo un pubblico iniziale di decine di milioni di persone solamente negli Stati Uniti sulla TV satellitare, online su Scientology.TV, Apple TV, Fire TV, Roku e sulle applicazioni per cellulari.

L’annuncio arriva sulla scia di una travolgente curiosità per la religione, e la nuova rete risponde alle domande comuni portando le persone all’interno della stessa religione. In effetti, il nucleo della nuova rete è il contenuto innovativo che servirà come cambiamento di paradigma per la programmazione religiosa.

Ad un pubblico sprizzante giubilo e trionfo, David Miscavige ha presentato ogni elemento della programmazione originale che offre una visione avvincente della vita degli Scientologist, della Chiesa come istituzione e delle sue varie organizzazioni.

Ha inoltre presentato un’anteprima del “dietro le quinte” di Scientology Media Productions, lo storico complesso multimediale di 2 ettari a Hollywood, in California. Lo studio digitale completamente integrato è come nessun altro sulla Terra ed è fornito di tre teatri di posa, 20 suite di montaggio, quattro sale per composizione musicale e sette sale di missaggio con Surround Sound 5.1. Utilizzato come infrastruttura audio-visiva per la nuova rete, qui viene prodotto tutto il contenuto televisivo originale nei 12.635 metri quadrati di spazio di produzione e il tutto rifornito da 20 squadre di corrispondenti internazionali itineranti da una parte all’altra del Nord e Sud America, Europa, Africa e Australasia.

All’annuncio il pubblico è esploso in una standing ovation, mentre la più spettacolare Celebrazione del Compleanno della storia arrivava alla sua conclusione, e un nuovo ampio capitolo per la religione si spalancava.