SALT LAKE CITY UTAH

Nello spirito dei suoi storici pionieri, la Città di Salt Lake accoglie la prima Chiesa Ideale di Scientology nello Utah

Nel cuore delle Montagne Rocciose, nell’iconica Sud Temple Street, la Chiesa di Scientology di Salt Lake City apre le sue porte a tutti.

In una città il cui nome stesso porta per tutti gli americani connotazioni di fede religiosa e impegno, la Chiesa di Scientology di Salt Lake City, oggi, 17 febbraio, inaugura la più recente chiesa che si aggiunge a una crescente congregazione di chiese in continua espansione in tutto il mondo.

In un tiepido sabato sotto un sole splendente – insolito a metà inverno in questa pittoresca città di montagna – la Chiesa è stata accolta da leader civici e religiosi che si sono uniti a membri locali e regionali per aprire ufficialmente la sua nuova sede nello Utah, a solo un chilometro e mezzo dal centro di Salt Lake.

Mentre il tempo a Salt Lake nel mese di febbraio rimane in genere sotto lo zero, il calore di benvenuto a questa inaugurazione è stato tipico dei discendenti dei pionieri della città, la cui fede nel rispetto delle libertà individuali continua a funzionare come fondamento nell’ambito della comunità.

David Miscavige inaugura ufficialmente la Chiesa di Scientology di Salt Lake City, insieme ai fedeli che hanno aperto la strada per rendere la prima Chiesa Ideale dello Utah una realtà del 2018.

La Chiesa di Scientology di Salt Lake City ha preso il suo posto in questa storica strada sotto i maestosi Monti Wasatch, mentre il leader ecclesiastico della religione di Scientology, David Miscavige, ha dato il benvenuto alla folla.

“Prima che il nastro cada e ogni montagna circostante si elevi di 200 metri”, ha detto, “arriviamo a quello che L. Ron Hubbard vi avrebbe ricordato prima di avventurarsi attraverso questa valle. Non ‘buona fortuna’ né ‘felice viaggio’, ma unicamente e semplicemente: ‘Non cambiate la religione di nessuno, non cambiate la politica di nessuno. Insegnate invece all’Uomo a usare ciò che ha e ciò che conosce per creare per la prima volta, qui sulla Terra, una vera civiltà’. Da ciò arriva la libertà dall’ignoranza e poi, forse, un Regno dei Cieli sulla Terra.”

Più di un migliaio di Scientologist e i loro ospiti si sono riuniti sotto le suggestive vette della città per inaugurare la prima Chiesa Ideale di Scientology dello stato. L’inno di apertura – “We Will Rock You” – abbracciava lo sfondo, così come i dignitari della città e dello stato abbracciavano lo spirito umanitario che permeava la cerimonia.

Nota per la cordialità e lo spirito della comunità, Salt Lake è già stata testimone dei benefici dei programmi sociali dinamici della Chiesa, realizzati da Scientologist e volontari locali. I risultati sono stati spesso drammatici: la legislazione per proteggere i diritti della famiglia contro la somministrazione forzata di droghe ai bambini; un programma di disintossicazione basato sulla tecnologia rivoluzionaria di L. Ron Hubbard che ha aiutato a salvare la vita di 100 agenti di polizia dello Utah esposti alle sostanze tossiche delle metanfetamine; e un Gruppo dei Ministri Volontari di Scientology di Salt Lake che ha contribuito con 30.000 ore in interventi in caso di disastri nel solo scorso anno.

La nuova, elegante struttura della Chiesa di 4.000 metri quadrati, vicino al centro della città, rappresenta un impegno da parte della comunità di Scientology di Salt Lake per il miglioramento sociale nello Utah. A riprova di ciò, dignitari provenienti da tutto lo stato sono venuti ad accogliere e riconoscere questo impegno. Tra gli insigni dignitari c’erano: la Senatrice dello Stato dello Utah, Margaret Dayton; l’Ufficiale in pensione dell’Unità dei Reati Gravi dello Utah, Sergente Brandon Burgon; la Direttrice Operativa della Ferrovia Sotterranea, Taryn Dipo; e il membro dell’Agenzia di Collegamento dei Volontari dello Stato dello Utah, Ken Kraudy.

La Senatrice Dayton ha encomiato i fedeli locali che si sono uniti a lei nel Campidoglio per combattere in favore dei diritti della famiglia e delle libertà di religione. “Insieme abbiamo promulgato una legislazione che protegga le famiglie dalla separazione, solo perché i genitori non vogliono che i loro figli prendano psicotropi pericolosi”, ha detto. “E quando quel disegno di legge è stato approvato, insieme abbiamo assicurato il più importante diritto per le famiglie dello Utah: Il diritto di essere una famiglia.”

Brandon Burgon, sergente in pensione dell’Unità Reati Gravi dello Utah, ha ricordato come la sua vita si è trasformata grazie al lavoro degli Scientologist di Salt Lake. “Quando vedo gli Scientologist e il lavoro che fanno,” ha detto “vedo un distintivo che indica ‘Siamo qui per aiutare’. Avete visto gli ufficiali soffocare per il veleno di quei laboratori di metanfetamine. Ci siete venuti incontro, quando nessun altro sapeva cosa fare, e avete detto: ‘Noi vi aiuteremo’. Perciò, state certi che non dimenticheremo mai L. Ron Hubbard e la Chiesa di Scientology.”

Taryn Dipo dell’Operazione Underground Railroad, che lavora per recuperare le vittime della tratta di esseri umani in tutto il mondo, ha messo in risalto la dedizione dei membri della Chiesa ai diritti fondamentali dell’umanità. “Abbiamo incontrato per la prima volta i membri della vostra Chiesa durante la testimonianza in Campidoglio”, ha affermato. “Immediatamente abbiamo collaborato nell’ambito dell’educazione allo scopo di liberare uomini, donne e bambini dalla schiavitù moderna. Ma se questo non è un impegno sufficiente, avete persino messo le vostre vite in pericolo, fiancheggiando le nostre operazioni di intercettazione per far luce sui veri e propri trafficanti. Sì, voi istruite, voi potenziate e voi certamente liberate in nome della libertà.”

Ken Kraudy ha parlato della sua ammirazione per i Ministri Volontari di Scientology. “Siete disposti a schierarvi ovunque, ad affrontare qualsiasi cosa... In effetti, durante questa stagione di disastri da primato, eravate dappertutto. Così, per tutti gli Scientologist là fuori, dovreste andare fieri, perché state producendo un cambiamento enorme”, ha detto. “Vale a dire, sia in termini di ciò che avete fatto e di ciò che state continuando a fare. Vorrei dire che siamo ‘fatti della stessa pasta’. E, noi lo consideriamo un complimento non da poco. Perché non solo siete accettati, ma siete anche applauditi per il vostro lavoro in risposta ai disastri dello Utah e di tutto il mondo.”


La nuova Chiesa di Salt Lake City fornisce a tutti i visitatori una presentazione di Dianetics e Scientology, a partire dal Centro Informativo per il Pubblico. I suoi display, contenenti oltre 500 video in 17 lingue, presentano i credo e le pratiche della religione di Scientology, come pure la vita e il retaggio del Fondatore L. Ron Hubbard.

Inoltre, il Centro Informativo descrive in dettaglio le numerose iniziative umanitarie sostenute da Scientology. Tra esse una campagna di livello globale per l’educazione ai diritti umani; programmi ad ampio raggio di prevenzione, riabilitazione ed educazione antidroga; una rete globale di centri dedicati all’alfabetizzazione e all’apprendimento; e il corpo dei Ministri Volontari di Scientology, che è diventato la più grande forza di soccorso indipendente al mondo.

La Cappella della Chiesa di Salt Lake City può ospitare ogni tipo di raduno della congregazione di Scientology, inclusi i servizi domenicali, le cerimonie nuziali e i battesimi, nonché qualsiasi manifestazione comunitaria come banchetti, seminari e workshop, aperti ai membri di tutte le fedi.

Il Peaks Café rappresenta un luogo d’incontro per coloro che partecipano a eventi, come pure per i fedeli durante gli intervalli dei loro servizi di Scientology.

La nuova Chiesa dispone di tutti i Servizi Introduttivi. Questi includono seminari pomeridiani, serali e del fine settimana su Dianetics e Scientology, ove viene presentata una panoramica dei principi fondamentali e della loro applicazione nella vita, come pure un’intera gamma di Corsi di Scientology per il Miglioramento della Vita che aiutano a migliorare ogni aspetto della propria vita.

La Chiesa di Salt Lake City comprende inoltre decine di stanze specialmente arredate per offrire un ambiente ideale di auditing (consulenza spirituale) di Scientology. Numerose aule sono anche dedicate all’addestramento degli auditor (consulenti spirituali), per gli Scientologist che studiano la tecnologia dell’auditing al fine di aiutare gli altri a raggiungere la libertà spirituale.


L’inaugurazione della nuova Chiesa Ideale di Scientology di Salt Lake City arriva in un periodo di enorme espansione per la religione con oltre 60 nuove Chiese di Scientology da Los Angeles a Tampa, da Londra a Milano, da Tel Aviv a Tokyo e da Kaohsiung a Bogotà, di cui 18 aperte solo negli Stati Uniti occidentali. “Ideale” è lo standard stabilito da L. Ron Hubbard, così che ogni Chiesa sia l’espressione perfetta dei principi e delle pratiche della religione, inclusi i suoi numerosi programmi di sensibilizzazione comunitari e umanitari.

L’anno scorso, l’inaugurazione di nuove Chiese di Scientology ha avuto luogo a Auckland, (Nuova Zelanda), San Fernando Valley (California), Miami (Florida), Copenaghen (Danimarca), Dublino (Irlanda), Birmingham (Regno Unito); Amsterdam (Olanda); e Johannesburg Nord (Sud Africa).

Altre inaugurazioni di Chiese sono in programma nel 2018 in città di tutta Europa, America Latina, Nord-America, Africa e Australia.