Taglio del nastro della Nuova Chiesa di Scientology del Pacifico Nord-Occidentale

TAGLIO DEL NASTRO ALLA NUOVA CHIESA DI SCIENTOLOGY
DEL PACIFICO NORD-OCCIDENTALE

Il 24 luglio 2010 più di 1.600 persone, tra Scientologist ed altri ospiti, hanno riempito la strada di fronte al n. 300 di West Harrison a Seattle per l’apertura della nuova Chiesa di Scientology di Washington, una pietra miliare per la congregazione, nata 54 anni fa.

Il presidente della tribù Duwamish, Cecile Hansen, un discendente di “Capo Seattle”, da cui la città ha preso il nome, ha aperto la manifestazione con una cerimonia antica di secoli, accogliendo la Chiesa nella sua nuova sede.

Sig. David Miscavige, leader ecclesiastico della religione di Scientology ed il Presidente del Consiglio di Amministrazione del Religious Technology Center ha dedicato alla nuova Chiesa di Scientology di Washington State.

Il signor David Miscavige, Presidente del Consiglio di Amministrazione del Religious Technology Center e leader ecclesiastico della religione di Scientology, ha partecipato alla cerimonia, dando un riconoscimento agli Scientologist che hanno sostenuto la spinta necessaria a costruire la nuova Chiesa.

Sottolineando l’importanza dell’occasione, il signor Miscavige ha detto: “Solo quest’anno, abbiamo aperto sei nuove Chiese Ideali in tre continenti. E nei mesi a venire vedrete tagliare nastri nei luoghi più lontani come Tel Aviv, Melbourne e Mosca, e qui vicino a Twin Cities, Sacramento e Portland, solo per citare alcune delle oltre 60 nuove Chiese che si profilano all’orizzonte.

“Quindi siete parte di un movimento che ‘sta facendo la storia.’ Inoltre, è un movimento che è onnicomprensivo, che include tutti e che riguarda ogni cosa, il che garantisce che nessuno venga escluso. Infatti quando si possiede una tecnologia in grado di ripristinare l’infinita bontà di ogni essere umano, allora ogni vita diventa immensamente preziosa.”

A ringraziare la Chiesa per i suoi numerosi contributi alla comunità, c’erano il giudice della Corte Suprema dello Stato di Washington Richard Sanders, il rappresentante dello Stato di Washington Maralyn Chase, il Presidente della Camera di Commercio “Queen Anne” Dave Peterson, il Coordinatore Distrettuale del Quartiere di Seattle, Christa Dumpys, e la volontaria di collegamento della FEMA (Agenzia Federale per l’Assistenza nei Casi di Emergenza) Jo Ann Oram.

Il giudice Sanders ha parlato del lavoro fatto con la Chiesa nel campo dei diritti umani, una collaborazione che continua da quasi 35 anni. “Non c’è nulla di più importante, nella vita, dell’essere sinceri con se stessi” ha detto “e battersi per ciò in cui si crede. Questa è libertà, e questo è ciò che rende la vita degna di essere vissuta. E questo, per me, è ciò che voi rappresentate. ... La Chiesa di Scientology è veramente un leader quando si tratta di lottare per i diritti civili delle persone soggette ad abusi da parte delle cosiddette leggi sulla salute mentale e di quelle che le costringono a sottoporvisi. E io rispetto la vostra lotta per abolire le pratiche coercitive nel campo della salute mentale e per ridare dignità umana e libertà a tutti gli uomini. Sono orgoglioso dei nostri risultati negli anni e sono particolarmente orgoglioso per il vostro importante risultato nell’apertura di questa nuova bella Chiesa.”

Il presidente della Camera di Commercio “Greater Queen Anne”, Dave Peterson, ha detto, nel dare riconoscimento alla storia di servizio alla sua comunità da parte della Chiesa: “La vostra Chiesa di Scientology non ha mai mancato di espandersi... . Insieme, abbiamo una fiera tradizione a Seattle, in cui la Chiesa di Scientology può rivendicare a buon diritto la sua meritata ricompensa... Sono anche orgoglioso di dire che la Camera e la Chiesa hanno patrocinato, assieme, molti progetti per il bene della comunità. E in ogni caso, non ve ne state semplicemente a guardare e pensare ai miglioramenti. Li create. Noi sappiamo che la Camera può sempre rivolgersi alla Chiesa di Scientology... e voi non ci deluderete mai.”

Dopo il taglio del nastro, gli Scientologist e gli ospiti che si sono riversati nell’edificio di vetro e mattoni al nimero 300 di West Harrison, per visitare la nuova Chiesa di Scientology di Washington nel Queen Anne.
Scientologist e gli ospiti hanno visitato il Centro di Informazioni al Pubblico della nuova Chiesa, inclusi i display multimediali che presentano e illustrano le credenze di Scientology, la vita del suo fondatore L. Ron Hubbard, e i numerosi programmi di miglioramento sociale della Chiesa che agiscono nella comunità.

Da tempo attivi come volontari in iniziative di miglioramento della comunità, gli Scientologist locali hanno ricevuto il Riconoscimento per il Servizio alla Comunità della Camera di Commercio “Queen Anne” nell’aprile 2010. Gli Scientologist della zona di Seattle prestano servizio nelle Organizzazioni di Volontariato di Washington Attive nei Disastri (VOAD: Voluntary Organizations Active in Disaster) e come cappellani associati certificati del Programma dell’Ufficio del Cappellano della Comunità del Dipartimento di Polizia di Seattle. L’Unità Operativa Ambientale di Scientology, che collabora con il Dipartimento dei Parchi e dello Svago di Seattle, il Dipartimento dei Quartieri e delle Strutture Pubbliche di Seattle per mantenere bella Seattle, patrocina il più antico programma Adotta Una Strada nella città. Gli Scientologist hanno anche fatto volontariato con la Food Lifeline dal 2002 e il programma educativo sulla droga della comunità della Chiesa dal 1993 ha aiutato migliaia di giovani di Seattle ad evitare l’abuso di stupefacenti.

Lo Stato di Washington occupa un posto significativo nella vita del fondatore di Scientology, L. Ron Hubbard. Nel 1923 entrò a far parte della Truppa 31 delle Black Eagle di Tacoma e l’anno successivo, a 13 anni, divenne il più giovane Aquila Scout in America. Nel 1926, ha trascorso il suo secondo anno nella scuola media superiore Queen Anne di Seattle sulla Galer Street, prima di imbarcarsi per il primo dei numerosi viaggi verso l’allora raramente visitata Asia.

Negli anni ’30, nel suo ritiro di Port Orchard, che si affaccia su Puget Sound, L. Ron Hubbard scrisse numerosi acclamati racconti e romanzi, per quello che oggi è ricordato come il Grande Movimento di Pulp Fiction Americano. È sempre a Port Orchard che scrisse il classico Dive Bomber per la Warner Brothers.

E sempre da Seattle L. Ron Hubbard salpò per la famosa “Alaskan Radio Experimental Expedition (Spedizione Radio-Sperimentale in Alaska)” per testare sul campo un nuovo sistema su cui si è basata tutta la successiva navigazione radio.

Ma soprattutto, è stato nella vicina Port Orchard, nel 1938, che scrisse quello che viene ricordato come il fondamento filosofico di Dianetics e Scientology. Un’opera ora leggendaria dal titolo “Excalibur” in cui si trova il primo esame dei principi universali chiave, comuni a tutte le forme di vita, che stanno alla base di tutti i comportamenti.

La nuova Chiesa di Scientology dello stato di Washington si trova a pochi isolati dal centro di Seattle e dallo Space Needle. Il piano terra dispone di un vasto Centro Informativo per il Pubblico, con display multimediali che presentano e illustrano le credenze di Scientology, la vita e il retaggio di L. Ron Hubbard e la completa gamma di programmi di miglioramento sociale e di quelli atti a raggiungere la comunità. Questi display interattivi forniscono una panoramica concisa ma generale della religione a visitatori, studenti e altre persone desiderose di saperne di più in merito a Scientology.

Per servire ancora meglio la comunità, la Chiesa ha inoltre istituito un Centro di Scientology per il Miglioramento della Vita, adiacente al secolare Distretto Storico Pike Place Market “L’Anima di Seattle”. Questo centro offre corsi introduttivi di Scientology.

La Chiesa di Scientology dello Stato di Washington è la settima nuova Chiesa di Scientology ad aprire nel 2010, mentre cinque nuove Chiese sono programmate per aprire entro la fine dell’anno.