Golden Era Productions Una Religione del XXI Secolo nell’Era Multimediale

UNA RELIGIONE DEL XXI SECOLO
NELL’EPOCA MULTIMEDIALE

Scientology è una vera religione del XXI secolo e utilizza la tecnologia del nuovo millennio per svolgere la sua missione religiosa. A tal fine, la Chiesa si è introdotta nell’era multimediale, istituendo impianti film ed audio all’avanguardia a Golden Era Productions. Situato su oltre 202 ettari nel sud della California, questo è il centro di disseminazione mondiale per l’intera religione di Scientology, responsabile della produzione di tutti gli event internazionali su film, video, televisione ed Internet.

È qui che lo staff di Golden Era Productions produce i materiali audiovisivi per l’informazione e la formazione nell’ambito delle Chiese di Scientology stesse, come pure i film e gli annunci di pubblica utilità incentrati sulle attività di miglioramento sociale e le iniziative umanitarie patrocinate dalla Chiesa.

Il centro di Golden Era Productions è una casa cinematografica di oltre 7.400 metri quadri. Il principale studio del suono occupa più di tre piani, con spazi interni delle dimensioni di due campi da calcio.

La produzione finale dei materiali religiosi audiovisivi filmati a Golden Era Productions viene realizzata nelle strutture di post-produzione all’avanguardia, il che include sei postazioni di montaggio completamente digitali, mentre, per creare effetti digitali, il dipartimento di Golden Era per gli effetti speciali utilizza più di 500 computer con una potenza di 6.360 miliardi di operazioni al secondo.

Inoltre, tutti i film religiosi e i video musicali vengono prodotti e mixati all’interno degli studi di registrazione di Golden Era. Gli studi di registrazione sono stati progettati per soddisfare ogni esigenza di produzione: da uno studio a 84 piste, sufficientemente grande per un’intera orchestra, ad uno studio di mixaggio del suono a 112 piste in 5,1 cinema sorround.

Golden Era Productions è inoltre responsabile della produzione di tutte le conferenze registrate di L. Ron Hubbard di Dianetics e Scientology. I locali dispongono di stanze per l’eco uniche nel loro genere, che sono state utilizzate per il restauro e la riproduzione delle registrazioni di L. Ron Hubbard e costruite secondo specifiche direttive di Golden Era.

Inoltre, esiste un intero edificio dedicato alla registrazione delle traduzioni degli scritti e di altri materiali religiosi, dove la banca di memoria degli studi digitali opera 24 ore su 24. È qui che i doppiatori di lingua straniera registrano le conferenze tradotte di L. Ron Hubbard su Dianetics e Scientology in 15 lingue.

Restauro e Conservazione di Film all’Avanguardia

L’ultimo decennio ha visto il restauro e la presentazione al pubblico delle conferenze filmate di L. Ron Hubbard e di un’intervista esclusiva al signor Hubbard. Il primo ad essere restaurato è stato il Congresso sul Clearing su film, una serie di sei conferenze tenute a Washington nel 1958. La pubblicazione successiva, nel 2006, era l’unica intervista filmata di L. Ron Hubbard, Un’Introduzione a Scientology, tenutasi in Rhodesia (oggi Zimbabwe) nel 1966. Il restauro definitivo del film Classificazione e Gradazione, girato presso la sede di Scientology nel Sussex, Inghilterra, nel 1965, è stato completato e presentato al pubblico nel 2008.

La condizione di queste pellicole si era notevolmente deteriorata nel corso degli anni. Il progetto per un completo ripristino e conservazione è stato avviato dal signor David Miscavige e realizzato da un gruppo di 70 persone nel laboratorio cinematografico di Golden Era Productions. In tutto, più di 620.000 fotogrammi di negativi originali sono stati sottoposti a scansione digitale, accuratamente puliti a mano e completamente restaurati. Il risultato: gli Scientologist e il pubblico possono ora e per sempre sperimentare personalmente queste riproduzioni della serie di conferenze e l’intervista esclusiva di L. Ron Hubbard.