Le Cerimonie Religiose di Scientology

LE CERIMONIE RELIGIOSE DI SCIENTOLOGY

I ministri di Scientology eseguono molti riti e funzioni dello stesso tipo di quelli eseguiti da ministri e sacerdoti di altri credo religiosi.

Servizio Domenicale

Ogni domenica il Cappellano della Chiesa, o un altro ministro, celebra un servizio settimanale per i membri della Chiesa, aperto anche a chi non ne fa parte. Durante tale servizio, il ministro presenta un argomento relativo a un importante principio o pratica di Scientology e discute sulle sue modalità di applicazione nella vita di ogni giorno.

Un tipico sermone di Scientology può trattare la visione dell’uomo come essere spirituale, le otto dinamiche, gli Assiomi di Scientology o anche il Credo della Chiesa.

Oltre a rivitalizzare l’impegno religioso degli Scientologist, queste funzioni settimanali offrono la speranza di un futuro migliore anche a persone non Scientologist, che sono sempre le benvenute.

Cerimonie

Le congregazioni di Scientology celebrano anche matrimoni e battesimi, usando le proprie cerimonie formali, e danno l’ultimo saluto ai loro defunti con i propri riti funebri.

Spesso spetta al Cappellano celebrare tali funzioni, ma possono essere eseguite anche da tutti i ministri di Scientology che abbiano ricevuto tale titolo ufficialmente. Secondo gli Scientologist, queste funzioni, che si occupano dello spirito in base agli insegnamenti della dottrina, sono particolarmente adatte ai loro bisogni e conferiscono un livello di qualità speciale a tali occasioni.