Principi di Scientology -

SCIENTOLOGY È NUOVA

Se la speranza della libertà spirituale è antica, quel che Scientology sta facendo è nuovo. Il modo in cui è organizzata è nuovo, e sono nuove le tecnologie che adopera per condurre l’Uomo a uno stato di esistenza mai raggiunto prima.

Dato che si rivolge all’individuo in quanto essere spirituale, Scientology differisce completamente dagli altri campi che considerano l’essere umano un prodotto del proprio ambiente o del proprio patrimonio genetico, schiavo delle limitazioni con cui è nato.

Scientology costituisce piuttosto lo studio e il trattamento dello spirito in relazione a se stesso, ai vari universi e ad altre forme di vita. Basata su una tradizione di pensiero che abbraccia cinquantamila anni, questa filosofia poggia le proprie fondamenta sulle verità basilari della vita.

Da tali principi sono stati tratti metodi precisi con cui ciascuno può migliorare la propria condizione. Contrariamente ad altri tentativi di produrre miglioramenti che non proponevano altro che una serie di regole secondo cui l’Uomo dovrebbe vivere, Scientology offre strumenti efficaci da usare nella vita di tutti i giorni. Perciò non si fonda su un sistema di credenze o sulla fede.

Viene dato un forte risalto, invece, alla precisa applicazione dei suoi principi, con l’obiettivo di migliorare la vita di una persona e il mondo in cui viviamo.