Che cos’è Scientology?

CHE COS’È SCIENTOLOGY?

Scientology: da scio (latino) “sapere, nel senso più completo del termine”, e logos (greco) “lo studio di”. Perciò Scientology significa “sapere come sapere”.

Scientology è una religione del ventunesimo secolo. Comprende un vasto corpo di conoscenze derivanti da alcune verità fondamentali, la principale delle quali è che l’uomo è un essere spirituale dotato di capacità che vanno ben oltre quelle che egli normalmente considera di avere. Egli non solo è in grado di risolvere i propri problemi, di raggiungere le mete che si è prefissato e di conseguire una felicità duratura, ma può anche raggiungere nuovi stati di consapevolezza che non aveva mai sognato possibili.

Tutte le grandi religioni, in modi diversi, hanno aspirato alla libertà spirituale, libertà dai limiti della materia e dall’infelicità. Il problema, tuttavia, è sempre stato quello di capire come raggiungere una tale condizione, soprattutto vivendo in una società frenetica e spesso opprimente come la nostra.

Sebbene la vita moderna sembri presentarci una serie pressoché infinita di problemi, Scientology sostiene che le soluzioni a tali problemi sono fondamentalmente semplici e alla portata di tutti. Difficoltà con la comunicazione e con i rapporti interpersonali, costanti insicurezze, mancanza di fiducia in se stessi e disperazione: ognuno di noi ha il potenziale innato per liberarsi di questi e di molti altri turbamenti.

Scientology offre un percorso per giungere ad una maggiore libertà.