Dublino, Irlanda

La Chiesa di Scientology taglia il nastro inaugurale dell’Ufficio Affari Nazionali nell’isola di Smeraldo

Il nuovo Ufficio degli Affari Nazionali della Chiesa di Scientology apre le sue porte a Dublino, sull’iconica Merrion Square, per offrire all’Irlanda un servizio permanente sui programmi di miglioramento sociale patrocinati da Scientology.

Nel corso dei secoli la nazione irlandese è stata il punto di emanazione di cultura, poesia e arte per la civiltà occidentale. Nel cuore di questo centro di emanazione culturale si trova la città di Dublino e, nel suo nucleo urbano, c’è un luogo le cui strade intrise di storia offrono una sensazionale rappresentazione di tutto questo: la maestosa Merrion Square.

Questo luogo leggendario è stato teatro di una festosa cerimonia d’inaugurazione e open house, sabato 15 ottobre, al numero 4 di Merrion Square Nord. La storica struttura si erge come nuova sede dell’Ufficio degli Affari Nazionali d’Irlanda della Chiesa di Scientology ed è stata inaugurata ufficialmente da dirigenti e staff della Chiesa.

Una festosa cerimonia d’inaugurazione e open house ha segnato il lancio del nuovo Ufficio degli Affari Nazionali per l’Irlanda della Chiesa di Scientology.

Il nuovo Ufficio degli Affari Nazionali è a pochi isolati da alcuni dei più celebri monumenti nazionali d’Irlanda, tra cui la Galleria Nazionale, il Museo di Storia Naturale, Trinity College e Leinster House, sede del Parlamento. Esempio classico della migliore architettura Georgiana di Dublino, lo storico edificio risale al 1760, ben prima della nascita della democrazia Americana, e prima della grande migrazione delle famiglie irlandesi nelle rive occidentali. Ora, oltre due secoli più tardi, è diventato sede della missione di espansione della Chiesa in Irlanda.

“Aprendo le porte dell’Ufficio degli Affari Nazionali per l’Irlanda della Chiesa di Scientology, stiamo portando avanti la tradizione del nostro Fondatore, L. Ron Hubbard, che aveva lui stesso un ufficio al 69 Merrion Square”, ha detto David Miscavige, Presidente del Consiglio di Amministrazione del Religious Technology Center e leader ecclesiastico della religione di Scientology. “E lo facciamo con l’intento di offrire a tutti le nostre iniziative umanitarie in onore del nostro Fondatore e alle Mete di Scientology: ‘Una civiltà senza pazzia, senza criminali e senza guerre, in cui le persone capaci possano prosperare e gli esseri onesti possano aver dei diritti, in cui l’uomo sia libero di innalzarsi a più elevate altezze’.”

In effetti, nel febbraio del 1956, quando L. Ron Hubbard arrivò per la prima volta nella Merrion Square di Dublino per creare il College Americano di Efficienza Personale – un modello per il primo corso introduttivo in Scientology – osservò che l’inverno irlandese era persistente. “Sebbene il clima sia freddo, gli irlandesi hanno un cuore caldo”, scrisse. “Il paese e la gente non potrebbero essere migliori.”

È così che l’ubicazione di questa storica struttura architettonica, magnificamente restaurata, riflette la riverenza e il rispetto che L. Ron Hubbard ha provato per gli irlandesi e per la magnificenza dell’Isola di Smeraldo, la loro casa. Con lo stesso spirito, il nuovo Ufficio degli Affari Nazionali è dedicato all’Irlanda nel portare speranza per un mondo migliore, per una vita più felice, e nel condividere le soluzioni pratiche che trasformano queste speranze in realtà. Queste filosofie sono state al centro delle missioni sociali della Chiesa a livello mondiale da quando venne istituita più di mezzo secolo fa.

Conformato all’Ufficio degli Affari Nazionali di Washington di Scientology, istituito nel 2012 per favorire la cooperazione tra leader politici e culturali americani e gli obiettivi sociali e umanitari della Chiesa, anche le strutture di Dublino sono progettate come centro per le iniziative comunitarie della Chiesa in Irlanda. Attraverso questi uffici, la Chiesa aiuterà a soddisfare necessità fisiche e spirituali e ad occuparsi dei mali sociali, dalla droga, alla povertà e al problema dei senzatetto.

Con sede in America, la Chiesa di Scientology si è sviluppata diventando un’istituzione a livello mondiale dedicata a generare il rispetto dei diritti umani e creare un mondo libero da mali sociali debilitanti. A tal fine, decine di migliaia di Scientologist lavorano ogni giorno in ogni continente della terra. Coloro che esplorano ciò che offre Scientology in un mondo travagliato, trovano che molte missioni vengono cresciute e migliorate tramite un esteso partenariato con programmi interreligiosi e di altre fedi, gruppi umanitari internazionali, scuole, polizia, governo locale e organizzazioni civiche: tutti lavorano insieme per sostenere e incoraggiare tutte le comunità, mentre proteggono le libertà religiose e personali. Le prove del successo sono evidenti nell’espansione prolifica della Chiesa nel corso degli ultimi decenni, sotto la guida e la direzione di Miscavige.

L’Ufficio degli Affari Nazionali d’Irlanda della Chiesa di Scientology cerca di condividere con gli irlandesi sia il lavoro della Chiesa sia i suoi ideali umanitari. Presso gli uffici di Merrion Square, la Chiesa potrà coordinare le molteplici iniziative di beneficenza e le campagne umanitarie. Queste includono i tentativi di combattere la tossicodipendenza, aumentare la consapevolezza dei diritti umani, migliorare il rendimento scolastico e le opportunità educative per i bambini, ridurre la criminalità e la recidività dei carcerati, rafforzare il carattere e utilizzare strumenti, esperienza e tecnologia che il programma dei Ministri Volontari della Chiesa ha sviluppato nel corso di decenni di soccorso e servizio alla comunità, influenzando la vita di milioni di persone in tutto il mondo.


L’Ufficio degli Affari Nazionali presenta un centro informativo completo di programmi interattivi e pannelli audiovisivi, dove i visitatori possono scoprire i programmi di miglioramento sociale e umanitario e molto di più. La tecnologia d’avanguardia del Centro consente vivide e dettagliate illustrazioni dei principi fondamentali della religione e delle mete verso la pace, la prosperità e la felicità fra tutti i popoli. Questi materiali descrivono in dettaglio l’esteso lavoro della Chiesa nel promuovere tolleranza e comprensione religiosa, nell’incoraggiare la consapevolezza spirituale e aiutare a sviluppare la cooperazione interreligiosa che costruisce le comunità e rafforza il rispetto per tutte le persone. Nel Centro Informativo si possono trovare informazioni riguardo al lavoro della Chiesa in direzione di un mondo libero dalla droga, verso opportunità educative e un’esistenza più pacifica.

Gli utenti possono anche testimoniare, attraverso presentazioni video, l’impatto dell’ampia rete e delle iniziative dei Ministri Volontari, che aiutano a illustrare in che modo l’Ufficio degli Affari Nazionali d’Irlanda può efficacemente offrire consulenza e collaborazione per migliorare la vita e per avere comunità più sane.


L’inaugurazione del nuovo Ufficio degli Affari Nazionali avviene in un periodo di rapida espansione per la religione. Recentemente ci sono state inaugurazioni di nuove Chiese di Scientology a Sydney, Australia; Harlem, New York, USA; Budapest, Ungheria; Atlanta, Georgia, USA; Milano, Italia; Tokyo, Giappone; Bogotá, Colombia; e Basilea, Svizzera.

La Chiesa ha recentemente aperto Scientology Media Productions, una proprietà di due ettari, tecnologicamente all’avanguardia, a Hollywood, in California, in cui il messaggio della religione sarà diffuso tramite trasmissioni televisive e radiofoniche, Internet e social media e ogni altro tipo di programma mediatico.

Altre inaugurazioni di Chiese sono in programma nei prossimi 12 mesi per gli epicentri culturali in Nuova Zelanda, Europa, America Latina e Nord America.