Chiesa di Scientology Ufficiale: David Miscavige, Presidente del Consiglio di Amministrazione del Religious Technology Center

DAVID MISCAVIGE
PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL RELIGIOUS TECHNOLOGY CENTER
E LEADER ECCLESIASTICO DELLA RELIGIONE DI SCIENTOLOGY

David Miscavige è il leader ecclesiastico della Religione di Scientology. In qualità di Presidente del Consiglio di Amministrazione del Religious Technology Center (RTC), il signor Miscavige ha la responsabilità finale di garantire l’applicazione standard e pura della tecnologia di L. Ron Hubbard di Dianetics e Scientology e di mantenere Scientology in funzione.

In tale veste, il signor Miscavige ha ridefinito la parola “leader religioso” per adattarla ai compiti necessari a dirigere una religione contemporanea veramente unica, una religione nata nel XX secolo, che ha raggiunto un livello di espansione senza precedenti nel ventunesimo secolo, che vede la presenza di 8.500 enti tra Chiese, missioni e gruppi affiliati in ben 165 nazioni.

Sotto l’amministrazione del signor Miscavige, programmi di miglioramento sociale e umanitari patrocinati da Scientology hanno toccato le vite di miliardi di persone. La distribuzione delle opere religiose del signor Hubbard ha raggiunto livelli senza precedenti e la Chiesa ha sperimentato una crescita mai raggiunta prima, sia in termini di dimensioni fisiche che di raggio di azione del suo esercizio religioso.

Tale è la tempra del signor David Miscavige nel portare a compimento le idee e il retaggio spirituale di L. Ron Hubbard. Tale è, in breve, la storia della sua leadership:

  • Garantire la continua crescita ed espansione di Scientology a livello internazionale
  • Rendere Scientology ampiamente disponibile a persone di ogni ceto sociale in tutto il mondo
  • Sviluppare programmi per risolvere i mali peggiori della società e fornire le risorse per poter attuare tali programmi 
  • Garantire che i testi di Scientology siano fedeli agli scritti originali del Fondatore
  • Ripristinare le opere scritte del signor Hubbard, le conferenze registrate e quelle su film
  • Occuparsi della disseminazione internazionale di Scientology
  • Creare Organizzazioni Ideali della Chiesa di Scientology
  • Creare due case editrici di stampa digitale all’avanguardia, in grado di produrre 1,3 milioni di libri e 1 milione di libri su CD alla settimana
  • Avviare il Programma dei Ministri Volontari, la più grande forza di soccorso indipendente del mondo, con più di 200.000 volontari
  • Ottenere riconoscimenti ufficiali per la religione
  • Presiedere nove raduni annuali trasmessi internazionalmente per informare gli Scientologist sui programmi strategici della Chiesa

AMICO FIDATO DI L. RON HUBBARD

Nato nel 1960, David Miscavige è stato uno Scientologist per la maggior parte della sua vita ed è ancora ricordato come il prodigio di 12 anni che prestava servizio come il più giovane auditor professionista, nel famoso Hubbard Guidance Center di Saint Hill.

Viene inoltre ricordato per il fatto che appena un anno dopo essersi unito all’ordine religioso di Scientology, la Sea Organization, all’età di 16 anni, fu una delle poche persone scelte per lavorare direttamente con L. Ron Hubbard.  Dopo essere stato istruito personalmente dal signor Hubbard, a 17 anni David Miscavige svolse il ruolo di direttore della fotografia per i primi film di addestramento di Scientology.

Più tardi, su richiesta del signor Hubbard, il signor Miscavige prestò servizio come alto dirigente in qualità di supervisore di missioni ecclesiastiche nelle Chiese di Scientology in tutto il mondo.  All’età di 18 anni, David Miscavige era diventato la persona sulla quale L. Ron Hubbard faceva affidamento per svolgere gli incarichi più importanti. Nessun dirigente, nella storia della Chiesa, ha ricevuto più comunicazioni dirette da L. Ron Hubbard del signor Miscavige.

Nel 1983, L. Ron Hubbard parla di un eroico dirigente della Chiesa che aveva ripulito i ranghi da impostori che stavano tentando di prendere il controllo di Scientology, mentre il signor Hubbard era assente dalla Chiesa, poiché impegnato in un’intensa attività di ricerca. Come disse lo stesso signor Hubbard:

“Quindi perdonatemi per non aver gestito la Chiesa quando è quasi caduta in mani nemiche.  Alla fine è andato tutto bene.  Perché? Perché dei veri Scientologist si sono assicurati che così fosse.  La mia fiducia era giustificata.”

Il vero Scientologist di cui parlava L. Ron Hubbard era David Miscavige.

Alla luce di quanto accaduto, L. Ron Hubbard chiese una riorganizzazione della struttura della Chiesa finalizzata a garantire che la Chiesa non cadesse in mani ostili e che permettesse alla religione di continuare ad esistere, rimanendo sempre fedele agli insegnamenti di Sorgente.  A tal fine, L. Ron Hubbard si occupò della costituzione del Religious Technology Center, ente detentore dei marchi di Scientology e Dianetics, con il compito di preservare, mantenere e proteggere la religione di Scientology. Nominò il signor Miscavige come fiduciario di quell’organizzazione della Chiesa.

L. Ron Hubbard nominò inoltre David Miscavige come curatore dei suoi affari personali per il resto della sua vita e lo nominò anche presidente dell’organizzazione incaricata di gestire tali questioni.

Dopo la morte di L. Ron Hubbard avvenuta nel 1986, è stato il signor Miscavige a guidare Scientology attraverso quei giorni difficili. Come la storia insegna, la vera prova di ogni religione è quella di sopravvivere alla morte del suo Fondatore.  Infatti, è stato il signor Miscavige a garantire tale sopravvivenza, ottenendo il pieno riconoscimento religioso negli Stati Uniti e portando Scientology sul palcoscenico mondiale.

Da allora, il signor Miscavige ha portato avanti con fermezza il retaggio di L. Ron Hubbard, fino al punto in cui, ora, Scientology è l’unica religione emergente dell’età moderna.  Bisogna riconoscere che ciò che il signor Miscavige ha fatto non è altro che la realizzazione del sogno di L. Ron Hubbard, un sogno che sapeva sarebbe stato fedelmente realizzato con il signor Miscavige al timone.

“La fiducia e l’amicizia sono cose forgiate nel fuoco e battute sull’incudine della vita. Ne abbiamo passate tante insieme. Mi fido di te come tu ti fidi di me.”

– L. Ron Hubbard a David Miscavige